QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

             

  IC Carducci Vochieri Alessandria

Classi ad indirizzo digitale

L’adozione del tablet come strumento integrativo, ma non sostitutivo dei libri cartacei, favorisce un processo didattico innovativo che utilizza le tecnologie digitali e garantisce agli alunni un apprendimento di tipo personalizzato, autonomo e soprattutto collaborativo in cui ogni alunno può diventare protagonista della propria formazione.
Gli obiettivi specifici previsti sono:

  • creare un ambiente di apprendimento più coinvolgente e accattivante;
  • favorire l’apprendimento delle competenze chiave e di cittadinanza europee, in particolare “Competenza digitale” e “Imparare ad imparare”;
  • promuovere una cultura aperta alle innovazioni;
  • permettere lo sviluppo di una didattica collaborativa di classe;
  • aiutare gli studenti a diventare soggetti attivi nel processo di apprendimento, arrivando a creare in prima persona contenuti didattici integrativi da presentare sia come “prodotti finiti” condivisibili che come processi didattici utili da cui trarre una formazione trasversale efficace;
  • consentire agli alunni e ai docenti di utilizzare in maniera attiva piattaforme didattiche fruibili anche in modalità mobile;
  • rafforzare negli alunni la consapevolezza della propria identità digitale, in un’ottica di prevenzione e contrasto del cyberbullismo, di educazione alla comunicazione digitale per l’uso corretto e consapevole di Internet.

Caratteristiche minime per il tablet:

  • Dimensioni schermo: 10,5 – 1920x1200 pixels
  • Memoria interna: minimo 64 Gb
  • Ram: minimo 4 Gb
  • Sistema Operativo Android 10
  • Connessione con WiFi (consigliato anche 4G)

 

In primo piano